Il frigo del vostro camper non raffredda? Ecco cosa fare.

Home

Il frigo del vostro camper non raffredda? Ecco cosa fare.

28 Giugno 2021

E’ iniziato il caldo torrido e con lui tutta una serie di problemi. Tra questi c’è sicuramente che il vostro frigo camper trivalente non raffredda come dovrebbe. Abbiamo chiesto aiuto per voi a un professionista del settore. Di seguito abbiamo raccolto alcuni consigli atti ad evitare perlomeno di peggiorare la situazione più una soluzione definitiva.

Il frigo trivalente camper non raffredda perchè ha i suoi limiti.

Avete notato che il frigo trivalente nel vostro camper non raffredda adeguatamente? Il primo aspetto da tenere presente è che il frigo trivalente, montato sulla stragrande maggioranza dei camper non utilizza la stessa tecnologia di quello che avete in casa. Si tratta infatti di un frigorifero detto ad assorbimento, nel quale il funzionamento è garantito da un ciclo di condensazione di ammoniaca e idrogeno che sfrutta una fonte di calore (fiamma del gas, resistenza a 220v o resistenza da 12v in viaggio). Va da sé che il calore che deve dissipare per funzionare è enorme e questo lo sottopone ad una serie di limiti fisici di funzionamento oltre i quali non può andare.


Il suddetto frigo funziona secondo un delta termico di circa 30 gradi, ciò significa che può abbassare la sua temperatura interna di 30 gradi. Oltre non può andare e da qui nascono tutti i problemi legati alle alte temperature estive.

Consigli per un frigo da camper che non raffredda.

Evitare di tenere il frigorifero al massimo della potenza

Tenere il vostro frigorifero trivalente al massimo vi farà ottenere l’effetto contrario a causa della temperatura elevata che andrà a generare per raffreddare.

Stare più possibile all’ombra

Cercate di tenere la parete del camper in cui si trova il frigorifero opposta al sole, in modo da limitare il surriscaldamento della parete e non complicare ulteriormente il lavoro del vostro frigo.

Rimuovere le griglie esterne

Nel caso sia possibile, si può provvedere a rimuovere le griglie esterne. In questo modo si potrà favorire notevolmente il raffreddamento, dissipando in modo più efficiente il calore.

Installare delle ventole

Un altro modo di migliorare lo scambio termico è provvedere all’installazione di una o più ventole di raffreddamento.

Per il montaggio di queste ultime, l’ideale è smontare il frigorifero dalla sua sede ed estrarlo a sufficienza da riuscire ad installare le ventole, subito sotto il dissipatore superiore del frigo. In questo modo si crea un flusso d’aria forzata, dal basso verso l’alto, obbligata a passare attraverso il dissipatore del frigo.

Un errore che diverse persone fanno è quello di mettere le ventole in alto. Si sconsiglia di farlo, in quanto non avrebbe alcuna o pochissima utilità per il buon funzionamento del frigo in estate.

Un aspetto essenziale da precisare è che tutti questi consigli appena indicati rappresentano solamente un palliativo per far funzionare meglio il frigo. Ma non si tratta di soluzioni definitive.

Qual è l’unica soluzione definitiva per il frigo in camper che non raffredda?

L’unica vera soluzione definitiva per avere un frigo che riesca a raffreddare perfettamente anche a 40°, è sostituire il frigorifero trivalente con un frigorifero a compressore a 12v.

Così facendo avrete anche tutta un’altra serie di vantaggi, che trovate nell’articolo di approfondimento a questo link.

Considerazioni finali

Ora che siete a conoscenza di tutte le informazioni riguardanti questa specifica argomentazione, non dovrete fare altro che decidere cosa fa più al caso vostro.

ATTENZIONE perchè gli alimenti non conservati alle giuste temperature possono alterare le loro proprietà e la loro data di scadenza con notevoli conseguenze dannose per il nostro portafoglio e soprattutto per la nostra salute.

Si ringrazia Mattia della Bi-Van per i consigli tecnici derivanti dalla sua decennale esperienza da camperista e da tecnico specializzato anche e soprattutto in frigoriferi a compressore.

Hai ancora dubbi?

PRENOTA LA TUA CONSULENZA GRATUITA!

PRENOTA SUBITO!