Passeggini leggeri da portare in camper: quale scegliere?

Home

Passeggini leggeri da portare in camper: quale scegliere?

19 Aprile 2021

Normalmente, prima di acquistare dei passeggini, da camper o meno, o il miglior passeggino in generale, si girano negozi, si consultano riviste (online e cartacee) si raccolgono opinioni, esperienze di amici e conoscenti. Il passeggino è un mezzo importante da scegliere. Un mezzo con il quale si affronteranno almeno i primi 4 anni di vita del bambino (a volte anche di più, il passeggino infatti si può usare anche fino a 5 anni)

Proprio per questo, per acquistare il miglior modello, spesso non ci si focalizza principalmente sul prezzo, piuttosto si prediligono caratteristiche quali la comodità, i comfort, i dettagli, le minuzie, il tempo di resistenza. Si cerca di valutare bene anche il periodo di vita, per far sì che questo non ci abbandoni dopo pochi mesi. Insomma, per acquistare un modello di qualità, buono e duraturo si è disposti a spendere.

Per i passeggini leggeri da portare in camper vale lo stesso?

Tutto questo ragionamento, logicamente, non vale per un passeggino leggero, a cui ci si riferisce altrimenti con il termine “passeggino da battaglia”. Per acquistare questa tipologia di modelli infatti è molto più frequente pensare alla praticità, alla leggerezza, all’economicità.

Insomma, con un passeggino leggero ci si focalizza meno sulla bellezza e molto più sulla praticità. Si favoriscono i modelli facili da maneggiare, comodi da sollevare e richiudere, ma soprattutto che costano poco.

Oggi parleremo di passeggini leggeri da portare in camper. Un argomento interessante tanto per una neo mamma quanto per chi un passeggino ce l’ha già ma ne vorrebbe acquistare uno comodo, economico, senza troppi fronzoli.

passeggini leggeri da portare in camper

1)Ferrari – Passeggino F15 Rosso

Tra i passeggini leggeri da portare in camper il Ferrari f15 è senza dubbio un ottimo modello, bello esteticamente ma anche leggero e resistente. Per sistemarlo all’interno di un camper, ma anche di una macchina, è facilissimo: non ingombra e occupa veramente pochissimo spazio. Sebbene lo schienale non sia reclinabile al massimo, per far dormire il bimbo poche ore, magari in spiaggia o mentre si passeggia al parco, direi che va piuttosto bene.

Dal punto di vista della comodità e della praticità rispecchia in pieno le caratteristiche fondamentali che un qualsiasi passeggino leggero da viaggio dovrebbe avere. È molto veloce e facile da piegare, è regolabile, è dotato di ruote girevoli a 360°.

passeggini leggeri da portare in camper

A livello tecnico questo passeggino dispone di un ampio telaio in alluminio, di una chiusura a bottone che permette facilmente di piegarlo anche solo utilizzando una mano, di due pinze che poste alla destra del passeggino garantiscono sicurezza alla seduta del bambino. Ultimo dettaglio fenomenale è il peso: il Ferrari G15 potrebbe essere paragonato ad una piuma, pesa solo 4,1 Kg!  Consigliato per bambini dai 6 mesi+

2)Kinderkraft Triciclo Aveo

E se vi dicessi che esistono passeggini leggeri da portare in camper super innovativi e originali? Il Kinderkraft Triciclo Aveo è uno di questi. Questo passeggino, infatti, come dice il nome stesso, somiglia ad un vero e proprio triciclo. La sua formula prevede un utilizzo di 3 modi in 1, ciò significa che può essere usato per molteplici occasioni. La prima è semplicissima, il bambino può poggiare i piedini sui pedali e usarli appunto come poggiapiedi. La seconda funzione fa sì che il bambino, anche piccolo, possa pedalare liberamente mentre si passeggia, grazie e soprattutto alla funzione di “ruota libera”, la terza ed ultima possibilità è che il bambino più grande possa guidare il suo passeggino proprio come un triciclo, in maniera del tutto autonoma. Le tre funzioni possono essere regolate in base all’età e, cosa ancora più fantastica, la seduta può essere posizionata fronte strada o fronte mamma. 

Kinderkraft Triciclo Aveo

Questo passeggino leggero, oltre a fungere da triciclo, è molto adatto per camminare sulla sabbia, per via delle sue ruote grandi e, anche molto indicato per passeggiare su terreni scoscesi o sulle strade sterrate. In più, portare in camper questo passeggino permetterà di risparmiare spazio per eventuali altri mezzi quali biciclette o appunto piccoli tricicli. Questo, infatti, come evidenziato finora, funge da entrambe le cose.

 Consigliato dai 9 mesi+, peso 10 kg. 

3)Safety 1st Crazy Peps

Un passeggino dotato di ruote piccole che apparentemente potrebbero sembrare scomode o non utilizzabili dappertutto ma che invece scivolano alla perfezione e non si inceppano da nessuna parte. Una delle caratteristiche formidabili di questo passeggino è che si chiude ad ombrello. Questo significa che non solo può essere richiuso con una mano ma può anche essere inserito ovunque! Negli spazi più piccoli, sotto ai sedili, in un piccolo portabagagli.

Il Safety 1st Crazy ha una seduta ampia e comoda ed è dotato di cestello porta oggetti, utile per trasportare borse o buste e non fare leva sui manici (o affaticarsi per caricare sulle spalle troppo peso). È anche dotato di tettino parasole: adatto per proteggere il bambino nelle ore più calde, per passeggiare in città, per raggiungere il mare, per percorrere sentieri di montagna o semplicemente per camminare su strade non asfaltate. Insomma, il Safety 1st è il classico passeggino leggero che somiglia ad un giocattolo ma che poi si rivela comodo, leggero e robusto. Consigliato dai 6 mesi+, peso 4.5 kg

Safety 1st Crazy Peps

Passeggini leggeri da portare in camper: conclusione

Spero che questa raccolta di idee sui passeggini leggeri da portare in camper sia stato utile e come al solito di ispirazione. Recentemente, sempre nella sezione Donne e Mamme in Viaggio ho pubblicato un articolo su come eliminare la plastica in camper in 7 trucchetti. Se ancora non lo avete letto lo lascio qui.

Autore articolo: Alessia Panzironi dal blog www.prontivaligiaevia.com

Sul web mi trovi anche su: Youtube, Facebook e Instagram

Hai ancora dubbi?

PRENOTA LA TUA CONSULENZA GRATUITA!

PRENOTA SUBITO!