Sospensioni ad aria per camper: tutti i consigli pratici

Home

Sospensioni ad aria per camper: tutti i consigli pratici

14 Giugno 2020

Mentre siete alla guida del vostro camper, già da qualche tempo avete cominciato a notare strane vibrazioni, sobbalzi sospetti o addirittura una certa instabilità del vostro veicolo. Non vi preoccupate: per fortuna c’è una soluzione a tutto e in questo caso sono le sospensioni ad aria. Oltre ad aumentare la vostra sicurezza, le sospensioni ad aria per camper potrebbero rivelarsi utili a molti di voi: soprattutto a chi non riesce a rinunciare a nulla e ha il mezzo sempre molto carico. L’obiettivo di questa mini guida è spiegarvi per filo e per segno cosa sono le sospensioni per camper, la loro funzione e tutti i consigli che vi serviranno prima di installarle.

Cosa sono le sospensioni ad aria

Le sospensioni ad aria non sono altro che dei cuscinetti da dover posizionare tra l’assale e il telaio del vostro mezzo. Se le dovessi descrivere direi che assomigliano a due grossi “salsicciotti” di gomma molto resistenti. Una volta che il vostro meccanico le avrà montate sul veicolo, le sospensioni possono essere gonfiate o sgonfiate con un semplice compressore (accessorio opzionale all’inerno del kit), a seconda delle vostre esigenze. Molte marche propongono ai camperisti 2 tipi di sospensioni e ora ne esaminiamo insieme le differenze!

Le sospensioni pneumatiche aggiuntive

Le sospensioni pneumatiche aggiuntive sono di supporto a quelle già esistenti nel veicolo. Generalmente, vengono integrate nei veicoli che trasportano carichi pesanti o su mezzi che hanno allestimenti di dimensioni e peso importanti. Spesso, le sospensioni aggiuntive per camper vengono fornite con un sistema di regolazione della pressione indipendente: questo significa che il lato sinistro e il lato destro possono essere gonfiati singolarmente. La soluzione ideale se, per esempio, il vostro carico è posizionato in modo non uniforme.

Le sospensioni pneumatiche integrali

I sistemi di sospensione integrale invece garantiscono un livello di comfort ancora più elevato. I migliori possono essere addirittura controllati elettronicamente. Con le sospensioni pneumatiche integrali per camper, l’impianto di sospensioni originali presenti sul vostro veicolo verrà completamente sostituito. Quelle di marche più prestigiose sono dotate di centralina elettronica da cui poter controllare la pressione e ovviamente hanno dei sensori d’altezza su ogni ruota. Come se non bastasse, alcuni modelli top di gamma hanno in dotazione un telecomando che consente di gestire facilmente tutte le funzioni del sistema.

A cosa servono le sospensioni ad aria sul camper

Che il vostro camper sia sovraccarico o abbia semplicemente le balestre provate dai tanti chilometri, c’è sempre un buon momento per installare le sospensioni. Oltre a essere le alleate perfette per la vostra sicurezza in camper, i motivi per cui andrebbero installate sono tanti. Ecco alcuni esempi:

  1. – non avrete più problemi di beccheggio (fastidio presente soprattutto nei mansardati che notano oscillazioni durante la marcia o al sorpasso di qualche camion);
  2. – il camper eviterà di toccare terra, in particolare se avete un assetto molto basso;
  3. – il portamoto o il portabici potranno sopportare carichi più pesanti.
Sospensioni ad aria per camper
Prima e dopo. Le ruote di un camper con e senza sospensioni ad aria.

A seconda del marchio e del tipo di veicolo, le sospensioni pneumatiche aggiuntive sono disponibili sia per l’asse posteriore che per l’asse anteriore. Inoltre, fate particolarmente attenzione se avete un veicolo provvisto di garage: molto spesso si tende a caricare questo tipo di mezzo molto più del dovuto. Installare le sospensioni potrebbe essere un’ottima idea.

Sospensioni ad aria per camper: l’importanza dell’omologazione

La “taglia unica”, non esiste nel mondo del camper: non tutte le sospensioni ad aria vanno bene per tutti i veicoli. Prima di installare qualsiasi componente sul vostro mezzo, assicuratevi di essere in regola con la legge: le sospensioni ad aria devono essere riportate sul libretto del vostro camper.

Per tutti gli amici di Mollo tutto e vado a vivere in camper consigliamo le sospensioni ad aria VB, disponibili sia nella loro versione integrale (VB-FullAir) che in quella aggiuntiva (VB-SemiAir). Ora che siete a conoscenza del loro prezioso aiuto, non rimandate più l’appuntamento con il vostro meccanico di fiducia. Le sospensioni ad aria per camper della VB sono l’ideale anche per i mezzi con ABS ed ESP quindi se siete possessori di un Ducato 250 o 290 di nuova generazione è la scelta che fa per voi.

Vi lascio un video di approfondimento del mio canale YouTube (iscriviti per non perderti i prossimi video).
Se dovessi avere ancora dubbi, invece,clicca qui.

Instagram

Instagram Image
Instagram Image
Instagram Image
Instagram Image
Instagram Image
Instagram Image
Instagram Image
Instagram Image
Instagram Image