Mutande mestruali: la miglior soluzione sia a casa che in camper

Home

Mutande mestruali: la miglior soluzione sia a casa che in camper

06 Giugno 2023

Le mutande mestruali sono un tipo di protezione intima riutilizzabile per le mestruazioni, che sostituisce l’uso di assorbenti usa e getta come tamponi e assorbenti esterni. La mutanda mestruale è simile a una normale mutanda, ma ha uno strato interno altamente assorbente per catturare il flusso mestruale.

Oggi vi racconto tutto su di loro e vi aiuto a scegliere il modello più adatto alle vostre esigenze (vedi ultimo paragrafo).

mutande mestruali

I numerosi vantaggi delle mutande mestruali. 

Le mutande mestruale sono generalmente fatte di tessuti naturali come il cotone, che è traspirante e morbido sulla pelle. 

Alcune mutande mestruali hanno anche uno strato impermeabile per evitare perdite di sangue e questo ci permette di poterle tenere addosso per periodi anche molto lunghi (fino a oltre 12 ore).

Sono riutilizzabili e questo si trasforma in un importante risparmio economico per noi donne e in un ottima soluzione ecosostenibile. 

Sono facilmente lavabili anche in camper o durante i nostri viaggi on the road. 

Mutande mestruali in camper si o no? 

Come accennavo, le mutande mestruali possono essere utilizzate anche in camper. Anzi, direi proprio che possono essere particolarmente utili in situazioni in cui non è sempre facile o possibile l’acquisto di classici assorbenti igienici usa e getta, come durante una sosta into the wild o lunghi tragitti.

Poiché le mutande mestruali sono riutilizzabili, non è necessario preoccuparsi di avere abbastanza tamponi o assorbenti durante il viaggio e non è necessario preoccuparsi di smaltire i rifiuti di prodotti usa e getta.

Tutto questo si traduce in più spazio e meno stress.

Tuttavia, è importante notare che se si utilizzano mutande mestruale in camper o durante il campeggio, è necessario avere modo di lavarle e asciugarle adeguatamente

Una fonte naturale, il lavandino di un bagno o campeggio o semplicemente quello del nostro mezzo. Inoltre, è importante portare con sé un numero sufficiente di mutande mestruali per coprire l’intero periodo mestruale, tenendo presente che potrebbe essere a volte complicato lavarle e/o asciugarle a causa delle limitazioni delle risorse disponibili durante il viaggio.

Una scelta ecosostenibile 

Le mutande mestruali sono una scelta ecosostenibile e possono essere utilizzate per molti anni con la corretta cura. 

Il risparmio di spazzatura associato all’uso di mutande mestruale dipende dal numero di prodotti usa e getta che si evitano di utilizzare.

In media, una donna utilizza circa 11.000 tamponi o assorbenti durante la sua vita fertile, che possono rappresentare un’enorme quantità di rifiuti. Al contrario, le mutande mestruali possono essere utilizzate per molti anni con la corretta cura.

Si stima che utilizzando mutande mestruali si possa evitare di acquistare e smaltire fino a 200 tamponi o assorbenti all’anno, a seconda delle abitudini e delle esigenze individuali. Questo può corrispondere a una significativa riduzione della quantità di rifiuti generati da ogni singola donna sul pianeta.

Inoltre, poiché le mutande mestruale sono fatte di tessuti naturali come il cotone, il loro impatto ambientale complessivo è inferiore rispetto ai prodotti usa e getta che spesso contengono plastica o altri materiali sintetici

In generale, l’uso di mutande mestruale può essere una scelta sostenibile e rispettosa dell’ambiente per le donne che cercano di ridurre la loro impronta ecologica.

La mia esperienza sia a casa che in camper. 

Molte donne come me trovano che le mutande mestruale siano più comode e meno fastidiose rispetto ad altri tipi di protezione mestruale. Tuttavia, è importante notare che le mutande mestruale potrebbero non essere adatte a tutte le donne e che potrebbe essere necessario fare alcuni esperimenti per trovare il tipo giusto di protezione mestruale.

Vi lascio alcuni link per l’acquisto dei 3 modelli di mutanda che uso io:

  • Il modello a perizoma è perfetto per lo sport, per chi ama gli abiti attillati, per chi ha poco flusso e per le nostre occasioni speciali;
  • Lo slip diurno è un modello abbastanza assorbente nonostante non risulti troppo ingombrante e “visibile” 
  • Lo slip notturno è adatto ad una protezione per lunghi periodi, come quello notturno, o per flussi abbondanti. 

In abbinata o in alternativa alle mutande, ti consiglio anche un’altra soluzione molto comoda e completamente ecologica: la coppetta mestruale.

La felicità è una conquista è disponibile in versione ebook e cartacea dal 21 giugno 2023
La felicità è una conquista è disponibile in versione ebook e cartacea dal 21 giugno 2023

CLICCA QUI!

Sconti e Convenzioni